I tre porcellini

C’erano una volta tre porcellini tra di loro amichetti che si
chiamavano CGIL, CISL e UIL.
CGIL, detto “il Rosso” era un tipo brusco, litigioso e sempre pronto a scendere in piazza.
CISL invece era considerato un tipo molto saggio e per questo veniva spesso
consultato dai partiti prima di prendere decisioni importanti.
UIL si poteva considerare un opportunista. Infatti decideva se schierarsi con
l’uno o con l’altro a seconda di quello che più li comodava di più in
quel momento.
I tre occupavano abusivamente una casetta di mattoni di
proprietà dell’INPS.
Un giorno CGIL, a seguito di una futile questione
di lavoro, gridò: “Compagni protestiamo! Scendiamo in piazza e
manifestiamo ancora!”. CISL si mostrò perplesso e disse: “Aspettiamo a
scendere in piazza. Parliamone prima con le maestranze”. UIL come
sempre stava in disparte pensando di volta in volta chi li convenisse
seguire e chi invece fregare.
Insomma si può dire che i tre non andassero molto d’accordo.
Finché un giorno decisero di confederarsi.
Da allora i tre amichetti stanno ancora assieme per far da piacere
allo statuto ma tra di loro non si sopportano non si possono vedere
più da tempo e UIL sta aspettando l’occasione buona per mettergliela
in culo a entrambi. CGIL continua a rompere le balle con le
manifestazioni di piazza mentre CISL non crede più a nessuno,
tantomeno ai cobas.
Quando arriva il LUPO, i tre porcellini si
nascondono e trovano ancora da ridere.

11 gennaio, 2008. Tag: . Storie.

Lascia un commento

Be the first to comment!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback URI

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: