Profilo del segaiolo

Ovvero, profilo dell’onanista incallito.

Diciamo subito che pensare al segaiolo come un individuo sfigato, brufoloso e senza una vita sociale è quantomeno fuorviante.
Nella società moderna dobbiamo fare i conti, purtroppo, con degli individui onanisti che si mimetizzano perfettamente nel tessuto sociale.
Sono persone apparentemente normali. Spesso con una famiglia, degli interessi e perfino una “normale” vita sessuale.
Tuttavia l’onanista non sa far a meno di quella malsana pratica chiamata masturbazione.
E’ impossibile riconoscerlo tra la gente. Vive, lavora, si relaziona col prossimo in maniera del tutto insospettabile. Però, quando è solo, si lascia andare a queste pratiche sconsiderate che snaturano la sua virtù.
Al giorno d’oggi ‘onanista passa ore e ore davanti a internet con l’attributo in mano nell’autoerotismo più feroce.
Passa da un sito porno (a volte perfino a pagamento!) ad un altro come se nulla fosse.
Si martoria nel corpo e nella dignità affidandosi ad un surrogato della sessualità.
Diciamocelo, la masturbazione è una parodia del sesso.
Una triste allegoria atta a soddisfare i più biechi istinti sessuali in cambio di un effimero piacere.

Fate attenzione all’onanista! Come già detto non è affatto facile riconoscerlo, dunque quì di seguito proponiamo un breve test per capire se si è conosciuto un segaiolo o se lo siete voi stessi adesso:

1. Quando fai sesso?

  • Regolarmente
  • Quando capita
  • Solo da solo

2. Cosa preferisci?

  • Chiavare
  • Un pompino
  • Una sega

3. Se una ragazza te lo prende in mano, tu che fai?

  • Te la chiavi
  • Le chiedi de succhiartelo
  • Ti abbandoni al piacere di una sublime sega

4. Ogni quanto ti masturbi?

  • Mai
  • Qaundo capita
  • Quasi tutti i giorni

5. Preferisci chiavare o farti una sega?

  • Chiavare
  • Per me è indifferente
  • Farmi una sega

Se avete risposto più domande C allora siete delli incalliti onanisti!

Qui di seguito un buon metodo per smettere di masturbarvi ora.

7 novembre, 2008. Tag: , , , , , . Personaggi.

41 commenti

  1. eddy replied:

    ok complimenti

  2. jadax replied:

    avete dimenticato di scrivere un post x le ragazze… io son femmina,ho quasi 18 anni e devo perdere sto brutto vizio…

    • stefano replied:

      BRAVISSIMAAAAAA!!!

    • VALE replied:

      Se vuoi liberiamocene insieme…😉

  3. davide replied:

    jadax, se ci conoscessimo ti chiaverei, così da farti togliere il vizio

  4. ezio replied:

    BRAVO HAI RAGIONE. CHI PRATICA LA MASTURBAZIONE SI DEGRADA
    NEL CORPO E NELLO SPIRITO

  5. Salvo replied:

    Ma andate a cagare moralisti del c****, masturbarsi è la cosa più naturale del mondo… eseere ipocriti come voi no!!

  6. Wendy replied:

    Secondo me (che vedo il problema da parte femminile) credo che scopare sia la cosa più naturale del mondo.
    Infatti chi si masturba non fa altro che fantasticare su una scopata non su una sega!
    Dunque il problema è facilmente risolvibile. Scopate di più! E lasciate perdere la pornografia… Non è questione di moralismo, credetemi che poi starete meglio anche voi!

    • Anonimo replied:

      bè se voi ragazze foste un pò più disponibili sarebbe più facile…

  7. andrew replied:

    EVVIVA LA FIGA!!
    EVVIVA PURE IL CULO!!

    • Anonimo replied:

      Grande andrew ti stimo

  8. JACOPO replied:

    Secondo me avete ragione entrambi…è vero che masturbarsi è una cosa bella pulita e divertente ma sono d’accordo che l’esagerazione puo’ essere dannosa e rischia di rovinare l’essenza del piacere di persone che faranno sesso nel futuro..concordo con chi la chiama parodia del sesso…in certi casi è cosi.jacopo

  9. El Raffo replied:

    Sono messo male…

  10. Orazio replied:

    Siete tutti dei porci maiali!!!!!!!
    IO NON lO FACCIO xchè mi mancano le mani!! (DGTO al Pc con una matita in bocca!
    Pensate a vivere la vita normale branco di maiali!!!

  11. Anonimo replied:

    anche gli animali si masturbano

  12. Anonimo replied:

    quindi masturbarsi non é assolutamente una cosa snaturale, ovviamente nei limiti dell’età e del numero

  13. ragazzo 17enni replied:

    avete ragione non dobbiamo stare tutto il giorno a masturbarsi ….gia io mi swono pentito e ora al posto di farmi le seghe come faccevo prima ….esco e faccio un giro in moto ma ogni volta che mi viene in mente di farmi le seghe rifiuto ed esco . ah dimenticavo prima ero pieno di brufoli da pertutto invece ora sono un ragazzo pulito e ho la faccia liscia …mi fa piacere che voi datte questi consigli per quelli che non sano cosa potrebbe succeder in futuro da queste seghee!!!

    • paolo replied:

      , beata ignoranza… in questo caso..POVERA IGNORANZA..
      CHE COSA SUCCEDE A CHI SI FA LE SEGEH ANCHE TUTTI I GIORNI?
      HAHAA FISICAMENTE ? PSICOLOGICAMENTE? DAI ILLUMINACI

    • Anonimo replied:

      tipico esempio di COGLIONE POCO SAPIENS

  14. marco replied:

    io sono timido xkè il mio atributo non è molto grosso 21 anni

  15. Anonimo replied:

    se voi femmine foste piu disponibili a darla noi maschi non ci masturberemo piu….

    • CAZZI MIEI replied:

      SIETE DEI MORALISTI DEL CAZZO!!!

  16. nyus replied:

    EVVIVA IL SESSO! è L COSA PIU BELLA DEL MONDO!!!

  17. Michex replied:

    Eh se uno ha 15 anni? è normale no? -_-“

  18. paolo replied:

    che cazzate!! ho 27 anni e da quando ho 14 anni non ho mai smesso di trombare, non ho mai avuto dei lunghi periodi senza trombare.. vuoi con ragazze occasionali, vuoi con fidanzate durate qualche anno. tuttora sono fidanzato da 3 anni.
    Sono un bel ragazzo, intelligente , simpatico, abbastanza colto e lavoratore. non ho mai avuto mancanze di nessun tipo, le mie ragazze mi hanno sempre fatto felice nel sesso. e io sono sicuro di aver fatto altrettanto. eppure anche dopo giornate intere di sesso mi capita di averne ancora voglia .. e ancora e mi faccio una o piu seghe.
    ED NE VADO FIERO. MI PIACE E LO FARò FINCHE NE AVRò VOGLIA.
    FARSI LE SEGHE è AMARE SE STESSI. VOLERSI BENE E COCCOLARSI.

    • Anonimo replied:

      giusto cazzo!!! Concordo…

  19. paolouccello replied:

    a dirla tutta. io mi sono appena spippato e onestamente mi sento piu che bene.sulla vita sociale in effetti e vero che influisce un po..ma sono anche fidanzato da anni e non mi ritengo un abitudinario..
    come posso dire, ecco la pippa quando scappa scappa e peggio del cagarsi addosso anzi e il pipparsi addosso..
    l’uomo da secoli e’ afflitto da un grave fardello….

    (LA SBORRA)

    e se ne deve pure disfare uno e che cazzo…

    • ceppaflex replied:

      paolouccello secondo me è il messia ascoltatelo….
      stima piena per paolo…

  20. io replied:

    evviva la figa e berta la dea della gamba aperta e cmq la sega o pippa o come la vuoi chiamare nn fa male scusami un attimo se te la fai tu o te la fa tua morosa nn cambia nnt apparte che con la raga e piu comodo…. a ho 14 anni

  21. Sancio replied:

    Chi me la dà? Ho bisogno…

  22. carosello replied:

    meglio non masturbarsi e fare l’amore solo con la propria donna

  23. Fraffanculo replied:

    Io dico che le seghe sono quelle che vi siete fatti tutti voi commentando! Sono le seghe mentali che ti fanno stare male non le pippe. Il sesso è la cosa più bella del mondo ma il raspone della solitudine è naturalissimo!

  24. segaiolo replied:

    ciao io sono marco sono un bel tipo xo posso avere tutte le ragazze del mondo ma ho sempre vogliaaaaaaaaaaa…nn riesco a smettere!!!parlo di 2 o 3 seghe al giorno!!!aiutooooooooooooooooooooooo

  25. abc replied:

    meglio il pompino della sega xò

  26. Anonimo replied:

    la masturbazione ed il sesso con partner sono due esperienze che spesso possono convivere…

    quinidi fare più sesso non implica rinunciare all’autoerotismo

  27. Kazzone replied:

    Spero sia uno Scherzo questo articolo, altrimenti ci ritroviamo di fronte ad un malato di mente che afferma assurdità, probabilmente frutto da esperienze personali (visto la conoscenza UNIVERSALE di un metodo funzionale, che nella realtà è assolumante inverosimile), con nessuna attinenza a Scienze mediche , ed in particolar modo alla Sessuologia.
    La masturbazione, o meglio l’ autoerotismo, interagisce con l’ inibizione totale e fantasiosa, dove in “ogni mente” , spesso è limitata da fattori relativi al pudore o a fatti che nella realtà sono improbabilmente avverabili.
    Di certo chi applica l’ autoerotismo, non pensa alla sua donna, ma è più probabile a quella del suo amico, se bona !
    L’ età non conta nulla, appartiene ad un istinto primordiale, e non a malattie ridicole che poveri pusillanimi cercano di appioppare a questo tipo di sesso.
    Logicamente, vivere solo di un autoerotismo, non porterà la persona ad una soddisfazione completa sessualmente, poichè quando si pratica, la maggiorparte delle volte non si pensa si essere masturbati, ma di esercitare tutte le innumerovoli pratiche sessuali, delle quali si è impossibilitati ad effettuarle da soli.
    E’ vero, si ha bisogno di altre manifestazioni reali del sesso, e prettamente con un partner, ma c’ è gente che vive anche senza (eremiti, non-laici in genere, disturbi sessuali o psicologici di vari generi per esempio l’ impotenza, persone che hanno avuto incidente all’ apparato genito-urinario, scelte di vita).
    Non sponsorizziamo STRONZATE in giro, per deviare ulteriormente chi,
    fa qualcosa, si sente in colpa, e di colpa proprio, NON NE HA.

    Firmato L’uomo KAZZONE.

  28. Anonimo replied:

    che manica de pipparoli auguri ragazzi ma sempre viva la figa

  29. Anonimo replied:

    vostro fratelo dice;
    tute parole bla bla bla ma non pensate achi nea bisogno di smetere spcialment se emsulmano che deve esere pulito e pregare 5volte algiorno per cio chi a il metodo o un consilio per smetere lodicha per favore! seno va allinferno (eche dio ci auti)

  30. Anonimo replied:

    penso che masturbare è grave e vedere siti porno è la peggiore droga che ci sia non si è più liberi come lo sono io

  31. Anthony replied:

    Io mi masturbo tre volte al giorno. Guardo tantissimi film porno, sopratutto quelli amatoriali. Mi piace la pornografia perchè anche se la realtà non sarà mai così, nel porno le donne si fanno in quattro (anche se uno sa che lo fanno per soldi) per soddisfare gli uomini. La realtà non è così e questo non l’accetto. Nella realtà le donne fanno le schizzinose e solo pensano ad essere il centro dell’attenzione, ma niente sesso. Basta con questo, il piacere è mio e l’ottengo quando voglio io,. come voglio io, quante volte voglio e guardando tutte le donne bellissime e nude che trovo su Internet. Donne, andate a fanculo!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback URI

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: