Come vincere la pornodipendenza

Si sta diffondendo in modo sempre più preoccupante il consumo di materiale pornografico. E’ stato dimostrato che l’aumento di questo consumo porta alla cosidetta pornodipendenza.

Col suo avvento,  internet, e con la derivante disponibilità pressochè immediata e gratuita di infinite quantità di stimoli pornografici (foto, video ecc) ha reso sempre più persone affette da questo vero e proprio disturbo psicologico.

L’abuso di pornografia possono causare i seguenti disturbi:

  • Stress fisico
  • Scarse energie da dedicare allo sport
  • Irritabilità
  • Poca fiducia in se stessi
  • Scarse performance sessuali (erezioni brevi o assenti)
  • Preferenza del masturbarsi all’atto vero e proprio
  • Tristezza, noia, malinconia e depressione
  • Difficoltà nel rapporto di coppia
  • Deterioramento delle relazioni sociali, ecc

E’ importante dunque capire come uscire da questo circolo vizioso.
Ci sono stati casi documentati di persone che passavano intere nottate davanti al computer alla continua ricerca di materiale pornografico per soddisfare la loro voglia di masturbazione.

Ora pensiamo che un pornodipendente, in media, passi un’ora al giorno davanti al computer a masturbarsi.
Come uscire dalla pornodipendenza?

Battiamola con le sue stesse armi!
Il metodo è più semplice di quanto sembri.
Mettiamoci davanti al computer e utilizziamo internet per svagarci o migliorare noi stessi.
Si può dedicare questo tempo nel social networking (facebook per esempio) oppure frequentare quei siti che mettono a disposizone migliaia di ore di contenuti fruibili gratuitamente.

Youtube, per esempio, vi può essere di grande aiuto.
Se vi piace la musica potrete trovare migliaia di video dei vostri artisti preferiti e scoprirne di nuovi. Stesso dicasi se vi piace il cinema o la televisione.

Siete persone a cui piace imparare? Usate Wikipedia!
Scegliete un’argomento o anche una voce a caso, e poi, di link in link, passerete un’ora ad apprendere cose di cui magari non ne sapevate nemmeno l’esistenza.

Tutte queste attività inizialmente vi distrarranno dai siti porno ma col tempo scoprirete quanto vi siete arrichiti interiormente.
E poi, cosa non da poco, informandovi avrete sempre nuovi argomenti da proporre ai vostri amici, parenti, partner…
Mica potete raccontare che “ieri sera mi sono fatto un segone davanti a un porno!”??

Se da soli proprio non riuscite a liberarvi di questa terribile afflizione potrete sempre rivolgervi ai gruppi di autoaiuto. Ne esistono di anonimi raggiungibili anche via internet. Pare funzionino.
Ma credeteci, tutto quello di cui avete bisogno (almeno all’inizio) e di dedicare il tempo che normalmente buttate masturbandovi, ad altre attività più proficue.
Col tempo non ci penserete neanche più e vivrete una vita più serena ed equilibrata.

26 aprile, 2009. Tag: , , . Metodi.

31 commenti

  1. Anonimo replied:

    penso che sia la cosa giusta da fare. lo dovremmo fare tutti!

  2. Anonimo replied:

    non riesco…

  3. Anonimo94 replied:

    Salve, ho 14 anni e mezzo, non riesco proprio a smettere di pensare alla pornografia… proprio non so cosa fare… mi masturbo perchè voglio avere l’ orgasmo… ma dopo 2 secondi mi pento di essermi masturbata, non c’è un altro modo????? Grazie Anonimo94

    • Anonimo replied:

      Anonimo94 segui i consigli che ti dà questo sito, invece di passare il tempo a masturbarti cercati una persona con cui condividere quest’esperienza di scoperta della propria sessualità, se continuerai di questo passo finirai solo per lasciare un gran vuoto dentro di te…

      • Anonimo replied:

        Penso che la pratica masturbatoria sia una cosa sana e che non fa male a nessuno,io conduco una vita sessuale molto intensa,ma capita anche di masturbarmi.
        a volte il mio ragazzo non è disponibile per problemi di lavoro o altro,è proprio in quei momenti che io anzichè farmi scopare da qualcun’altro preferisco rimanere fedele e godere me stessa magari davanti a un bello e sano film porno,,che ne pensate??

  4. Anonimo5 replied:

    bisogna fare + sesso reale

  5. ippaso replied:

    ma questo blog… è assolutamente fuori di testa!
    a parte questo post che è abbastanza serio e ben fatto… vado a votare “divertentissimo” nella pagina di benvenuto!

  6. frivolo replied:

    Grazie Ippaso!

  7. truebLood300 replied:

    raga io ho la ragazza e ho scopato con lei…solo che in alcuni momenti quando lei non c’e e sto moooolto tempo al pc dopo un po me rompo er cazzo(gia che siamo in tema) e me masturbo . C’e praticamente io me masturbo quando mi anoio😐 voiooooooooo smetteeeeeeeee.

  8. Anonimo replied:

    io nn c riesco me la mino + di 2 volte al giorno aiuto!!!

  9. tommaso replied:

    mi sono piaciuti molto i vostri consigli per smettere di masturbarsi. Siete molto ironici ma anche molto chiari e diretti

  10. Agostino replied:

    Hai 14 anni? Affogati di pornografia, almeno non ne avrai più bisogno quando ne avrai 30 e in teoria dovresti essere stancato di passare le ore con un cazzo in mano davanti al pc

  11. anonimo replied:

    devo dire che i consigli proposti potrebbero essere utili.infondo la vita va vissuta e nn certo restando a contemplare quei “sogni” che MAI diventeranno realtà”!

  12. Anonimo replied:

    sono un segaiolo e nn riesco a smettere

  13. libero replied:

    non sono piu giovane, ma mi piace ancora

  14. piu replied:

    lo faccio piu che spesso…e continuamnete dopo che ho un rapporto sessuale mi masturbo..nn so come fare ma voglio smettere..provo wikipedia..magari funziona…

  15. sperminator replied:

    Mi masturbo dalla mattina alla sera voglio smettere sto consumando tutto il seme con queste luride dei video di internet! Sono troppo bone ed e impossibile resistere..in sostanza me la mino dalla mattina alla sera a ripetizione…

  16. Gnorry replied:

    Ragazzi!! io Scopo con la mia Ragazza + o – volte a settimana . mi faccio dalle 5 alle 7 seghe alla settimana .. faccio sport conosco tutti i principali siti porno migliori al mondo (sò forte è !) e lavoro dalla mattina alla sera.. Ma dove cazzo sta il problema ? ha dimenticavo ho 35 anni.. (quindi non piccolo) e sto benissimo coi rapporti sociali.. SONO TUTTE UN MARE DI MINKIATE dipende tutto da voi ,come siete e come vi sapete gestire.A tutti i ragazzini invece dico.!!! se non trovate da scopare .. fatevi le seghe che non hanno mai fatto male a nessuno, eiaculate a più no posso, inondate le vostre mutande, i vostri letti , distruggetevela fintanto funziona e fintanto i siti porno sono legali e liberi!! W le Pippe !!!

  17. Anonimo replied:

    La pornografia è un problema serio . Ti provoca stress e tensione fino a che non ti masturbi . A lungo andare non provate piu’ eccitazione con una donna vera e questo è un maledetto problema credetemi . Io ho fatto abuso di pornografia nonostante una vita sessuale splendida , ma , pian piano , senza accorgermene , il virtuale mi ha condizionato al punto di avere problemi d’erezione xchè abituato al sesso spinto d’internet . Certo questo non vale per tutti , ma x moltissimi si . Quindi il consiglio che posso darvi è di smettere con il porno e con la masturbazione . La vita è splendida e non vale la pena di rovinarla ammazzandosi di seghe davanti ad un porno . Molto meglio liberarsi del vizio e riscoprire il rapporto con una fica in carne ed ossa .

    • Anonimo replied:

      Purtroppo devo concordare con te. Vorrei avere la tua mail per parlarne un po’…

      • baraden replied:

        idem cazzo, mi sono rotto il cazzo di farmi 700 seghe, non riesco più nemmeno a scoparmi una ragazza cazzo!!!!

  18. Anonimo replied:

    ……non so se lo definirei un problema oppure no….se ci penso che problema c’è…..però vi dico che ho provato per un periodo a non segarmi e devo dire che quando scopavo con la donna ero arrapatissimo era molto piu bello farlo…..adesso nuovamente mi masturbo regolarmente mi piace troppo la fica….

  19. Anonimo replied:

    devo diminuire e scopare davvero

  20. Anonimo replied:

    o meglio sege 0 fottute tante

  21. Anonimo replied:

    rispondetemi grazie

  22. 16enne che se ne fotte di quello che dicono tutti replied:

    ma cosa state dicendo O.o ….. do ragione a quello che diceva viva le pippe xD personalmente ho 16 anni e penso che fare le seghe sia un bisogno del nostro corpo…. giustamente questo se non si puo’ scopare direttamente, ma se non lo facessimo si finirebbe con il venire nel sonno.. quindi dico, non fatevi problemi e fate cio che vi va, perchè secondo me il vero problema qui è il rendere questo una “malattia” .. che vi rende ancora piu’ schiavi di questo.

  23. baraden replied:

    perchè scopà l’è importante ragazzi, ma pure farsi le seghe, però dio bono quando ti fai troppe seghe con i siti pornograficila finisci che non riesci a collegare il cervello e il cazzo con la situazione reale di una scopata, ma ti arrapi solo con il film porno!!!! questa cosa di farsi la sega in sostanza non è sbagliata se utilizziamo la nostra fantasia, ma il problema e che abbiamo bisogno di immagini pornografiche per arraparce!!!! basta seghe con il pc dio bono, non è la vita reale, le fantasie devono uscire dalla nostra testa non con l’aiuto di redtube!!!!pe diooooooo!!!!

  24. Anonimo replied:

    ma perchè chi ha scritto sto blog non se ammazza che male c’è a fasse na sega ogni tanto ansi te rilassa,no hai sensi di colpa ma che cazzo dici scemo

  25. Anonimo replied:

    chiaramente scopare è meglio ma anche se sei sposato e la moglie te la dà quando gli pare, se non sei un bello che può beccare , o paghi le puttane o ti sfai dalle seghe
    questa è la realtà

  26. Anonimo replied:

    Il desiderio di masturbarsi nasce dal fatto di avere poco autostima e anche dal fatto di sentirsi non appagati.secondo uno studio della moderna psicologia masturbarsi e un modo per cercare di realizzare con le proprie forze un desiderio che ci possa realizzare.Questo credo possa aiutarvi.spero di essere stato abbastanza chiaro

  27. Elena replied:

    Provate a leggere questo sito http://pornodipendenzastop.it E’ fatto da un ex pornodipendente e contiene tanti suggerimenti. Ci ho fatto iscrivere mio marito ed ora da oltre 4 mesi è sobrio dalla pornodipendenza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback URI

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: